Search

Mozione per Adesione alla Carta di Avviso Pubblico

Loading ...

Mozione referendum comunali

Il M5S da sempre sostiene la democrazia diretta e tutti gli strumenti che possano permetterne una diffusione capillare. Uno degli strumenti a disposizione dei comuni sono i REFERENDUM COMUNALI. Essi sono inseriti negli statuti di tutti i comuni, purtroppo però vi sono molti impedimenti al loro utilizzo: il numero di firme da raccogliere eccessivo per presentare un quesito referendario, la presenza del quorum al 50%, ecc. Inoltre nello Statuto del Comune di Serramazzoni manca un articolo riguardante gli effetti del referendum. Quindi, anche qualora un referendum comunale risultasse valido, non si avrebbero effetti sicuri dello stesso. 
Abbiamo così presentato una mozione per modificare l'articolo 12 del nostro Statuto e migliorare questo strumento, rendendolo effettivamente fruibile ed attuabile nell'immediato e soprattutto regolamentandone gli effetti.
L'esperienza di democrazia diretta è presente in alcuni stati come la Svizzera, dove viene praticata regolarmente da più di 150 anni, e in questi paesi l'indice di gradimento della popolazione nei confronti della classe politica che li rappresenta è molto elevato, proprio perché la popolazione si sente effettivamente rappresentata. Auspichiamo quindi che l'Amministrazione, tutte le forze politiche in consiglio comunale e la popolazione tutta vogliano appoggiare questa mozione affinché si possano avvicinare sempre di più le istituzioni ai cittadini.

Loading ...

Bozza mozione Slot Machines

Il M5S di Serramazzoni ha protocollato una bozza di mozione (in attesa del parere tecnico del segretario comunale e di quello relativo a eventuali coperture finanziarie da parte degli uffici preposti) legata all'uso delle slot machines. La ludopatia sta diventando una dipendenza che vede coinvolto un numero sempre maggiore di persone che, in periodo di crisi, cercano nella fortuna al gioco un a possibilità di uscire dalla crisi economica. Il M5S, in Parlamento, ha fatto proposte per aumentare la tassazione sul gioco d'azzardo, ma, purtroppo, quasi tutte le altre forze politiche, non hanno accolto le nostre motivazioni.
Il M5S di Serramazzoni, con questa mozione, intende dare un piccolo contributo alla nostra comunità: vorremmo che fosse possibile premiare i commercianti che non hanno all'interno dei loro locali slot machines, vorremmo che l'Amministrazione introducesse fasce orarie entro le quali l'utilizzo delle "macchinette" fosse vietato (soprattutto in concomitanza con l'entrata e l'uscita dei giovani da scuola). Restiamo in attesa del parere tecnico e finanziario per la presentazione di questa mozione nel prossimo Consiglio Comunale.




Bozza mozione 8x1000 all'edilizia scolastica

Abbiamo intenzione di presentare la seguente proposta di mozione all'Amministrazione Comunale sull'importante tema dell'edilizia scolastica: si tratta infatti della possibilità di accedere ai fondi dell'8x1000 riservati all'edilizia scolastica, ai quali si potrà accedere solo facendone formale richiesta. Siamo in attesa di ricevere dal Segretario Comunale la conformità legale di tale mozione, dopo di che la protocolleremo per permettere al Consiglio Comunale di votarla al più presto. 

 

MOZIONE

Oggetto: accesso a 8 per mille per edilizia scolastica

 Premesso che:

- Ogni anno, in occasione della dichiarazione dei redditi, il contribuente italiano può effettuare una scelta in merito alla destinazione dell’8 per mille del gettito IRPEF;

- A partire dal corrente anno, grazie ad un emendamento del Movimento 5 Stelle alla legge di stabilità 2014 che ha modificato la legge 222/1985 che regolamenta l'8 per mille, lo Stato può destinare il proprio 8 per mille – oltre che a «interventi straordinari per la fame nel mondo, calamità naturali, assistenza ai rifugiati, conservazione di beni culturali» – anche per «interventi di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico degli immobili di proprietà pubblica adibiti all’istruzione scolastica».

Ritenuto che:

- Sul territorio di Serramazzoni sono presenti edifici scolastici di proprietà comunale che necessitano di interventi di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico

Considerato che:

-      Grazie alla legge di stabilità 2014  che ha modificato la legge 222/1985 che regolamenta l'8 per mille, lo Stato può destinare il proprio 8 per mille – oltre che a «interventi straordinari per la fame nel mondo, calamità naturali, assistenza ai rifugiati, conservazione di beni culturali» – anche per «interventi di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico degli immobili di proprietà pubblica adibiti all’istruzione scolastica».

- Le pubbliche amministrazioni hanno tempo fino al 30 settembre per presentare richiesta e fare così in modo che almeno l’8 per mille statale sia usato laicamente e a beneficio di tutti.

SI IMPEGNA SINDACO E GIUNTA

a presentare formale richiesta, entro e non oltre il 30 settembre 2014, di accesso ai fondi destinati dall’8 per mille all’edilizia scolastica.

 Serramazzoni  04/07/2014

CONVOCAZIONE URGENTE COMMISSIONE CONSILIARE LAVORI PUBBLICI: UN ATTO DOVUTO!!!

Il Movimento 5 Stelle di Serramazzoni, a fronte dei documenti pubblicati negli ultimi giorni sull'albo pretorio e delle parole dell'assessore Gianaroli pubblicate sulla stampa locale in data odierna, chiede che venga convocata CON URGENZA una Commissione Consiliare che illustri la documentazione in possesso dell'amministarzione che porti a conoscenza della situazione del 29 MAGGIO!!!

Questo silenzio non fa altro che creare incertezza nella cittadinanza e il sorgere di "voci" in parte prive di fondamento.

Siamo certi che sia un ATTO DOVUTO parlare con la cittadinanza: i giovani di Serramazzoni sono un patrimonio di TUTTA LA CITTADINANZA ed è doveroso che chiunque voglia informarsi possa partecipare alla seduta di commissione consiliare. 

Loading ...