Search

AFFISSIONI ABUSIVE

Il Movimento 5 Stelle di Serramazzoni non rimane in silenzio

Il Movimento 5 Stelle di Serramazzoni ha denunciato al responsabile dell'ufficio elettorale del Comune, ai Carabinieri e alla Polizia Municipale la illegale ed incivile presenza di affissioni abusive di Forza Italia su tutto il territorio comunale. In alcuni casi, i manifesti sono stati affissi abusivamente sopra a quelli precedentemente attaccati (in posizione corretta) dal Movimento 5 Stelle.
Per il Movimento 5 Stelle è un danno importante: il Movimento rinuncia ai rimborsi elettorali, si autofinanzia e gli attivisti e i simpatizzanti attaccano personalmente i manifesti elettorali.
Inoltre, abbiamo stampato un numero limitato di manifesti e non dappertutto riusciremo a ricollocarli in tempo per le elezioni di domenica 23 Novembre.
Sappiamo che gli stessi abusi sono stati commessi anche in altri Comuni della nostra provincia. Invitiamo cittadini e altri gruppi politici a documentare eventuali abusi e ad invocare a gran voce che la legalità sia una priorità vera e non una semplice citazione da campagna elettorale.

AffissioneAbusiva1
Manifesto affisso a Serramazzoni. Si nota che sotto c'è un altro manifesto già presente, inoltre la posizione è la numero 5 (per il Movimento 5 Stelle)

AffissioneAbusiva2
Manifesto affisso a San Dalmazio. Si nota che sotto c'è un altro manifesto già presente, inoltre la posizione è la numero 5 (per il Movimento 5 Stelle)

AffissioneAbusiva3
Manifesto affisso a San Dalmazio. La posizione abusiva è la numero 3