Search

Hera e il Porta a Porta, domanda e risposta

Qualche settimana fà in un nostro incontro ci siamo chiesti se nel nostro Comune ci fosse la possibilità di introdurre la raccolta Porta a Porta dei rifiuti. raccolta-differenziataData la particolare conformazione del territorio di Serramazzoni, dove c'è un centro abitato ma anche svariate località e frazioni abitate tutto l'anno, abbiamo pensato di chiedere ad Hera delucidazioni sulla possibilità di avere nel nostro Comune informazioni sulla possibilità di avere la raccolta Porta a Porta . Sappiamo di altre località in tutta Italia che adottano questo sistema di raccolta dei rifiuti e che riescono tranquillamente nell'intento con buoni risultati. Evidentemente c'è stata la volontà da parte delle istituzioni locali di organizzarse per raggiungere questo importante obiettivo.

Ecco la nostra richiesta:

"Buongiorno, ho scritto la seguente mail alla struttiura operativa di Modena una settimana fa ma non ho ricevuto alcuna risposta. Confido nel fatto che qualcuno voglia prendermi in considerazione.. 

 

 

Buongiorno, io ed un gruppo di altre persone saremmo favorevoli a incoraggiare anche nel nostro comune l'utilizzo del sistema di raccolta Porta a Porta però per evitare che questa venga percepita solo come un'ulteriore complicazione, vorrei sapere chiaramente, in termini economici, quanto le famiglie potrebbero risparmiare con questo metodo. 

Cordiali saluti."

Dopo qualche giorno è giunta la seguente risposta:

"Gentile Signore

In riferimento alla sua segnalazione siamo a comunicarle che il sistema pap viene già praticato in alcuni Comuni gestiti dal Gruppo HERA. Anche nel territorio modenese attuiamo raccolte pap, pur in modo limitato e fortemente "adattivo" alle esigenze e peculiarità del territorio,a differenza di quanto accade in molte altre realtà dove la raccolta pap è "integrale" ,quindi estesa all'intero territorio ed alla totalità dei rifiuti urbani. Il metodo nell'ambito del quale la nostra azienda pratica il pap è un approccio "integrato" con altri sistemi di raccolta che rientra in un nuovo progetto che stiamo proponendo ed attuando in molti comuni chiamato Smart Waste System di cui alleghiamo il link per maggior informazioni.

In particolare evidenziamo come il Comune di Serramazzoni rientrando nella Comunità Montana del Frignano sia interessato questo recentissimo progetto  (vedere qui) segno che anche il Suo comune è attento, tempestivo e lungimirante nelle scelte tese a perseguire azioni virtuose in campo ambientale. L'adozione di tale progetto consentirà di creare una ottimizzazione del servizio in relazione sia all'aumento della raccolta differenziata che alla sostenibilità futura dei costi"

 

Aggiungi commento