Search

Nuova Interrogazione Asilo di Riccò

A seguito del recente sequestro dell'asilo di Riccò, abbiamo presentato una seconda interrogazione perché dopo 6 mesi dalla elezione della nuova Amministrazione è giunto il momento di dire come stanno le cose!

Abbiamo posto domande dirette e chiare, perché pensiamo che sia ora di spiegare che cosa è accaduto nell'iter autorizzativo del cantiere di Riccò e soprattutto perché abbiamo il diritto di sapere che cosa ha intenzione di fare il Sindaco Rubbiani, con la sua Giunta, per onorare gli impegni presi in campagna elettorale.

Non è possibile continuare a fare "proclami" sui giornali o rilasciare dichiarazioni di impegno rivolgendosi solo ad alcuni genitori, sbilanciandosi con affermazioni su un bene che non è nelle disponibilità dell'Amministrazione.

Non è possibile permanere ancora in questa indeterminatezza, sperando che i cittadini non siano interessati a sapere la verità e facendo finta che ai Serramazzonesi non interessi individuare le responsabilità che hanno condotto a questa situazione assurda!
Chiediamo quindi al Sindaco e alla Giunta di dare una dimostrazione di trasparenza, inaugurando un nuovo modo di affrontare i problemi, rendendo finalmente i cittadini partecipi e consapevoli delle decisioni che vengono prese.